BBC, Discovery Channel, National Geographic, RAI, ORF, ZDF: queste e tante altre emittenti europee e americane, hanno utilizzato la nostra area all’aperto come location per le loro produzioni sull’Uomo venuto dal ghiaccio.

Tra i soggetti preferiti vi sono i tre modelli di capanne neolitiche con i focolari, il forno a cupola in argilla e la fossa per la fusione del rame. Caratteristico come sfondo è anche l’ambiente che circonda l’areale museale, con il limitrofo bosco di larici e la vista sulle vette alpine e sul sito di ritrovamento di Ötzi. Oltre a servizi per la promozione turistica della nostra regione, l’archeoParc ha ospitato le seguenti produzioni internazionali di film e documentari:
“The Iceman” (2002)
“Iceman. Hunt for a killer” (2004)
“Iceman’s death” (2007)
“Mystery of the Iceman” (2011).

Al’interno del Museo è consentito effettuare foto e video amatoriali, salvo diversa indicazione, purché senza l’utilizzo del cavalletto e senza ostacolare le attività ordinarie della struttura.

Autorizzazione per riprese fotografiche e video

Il nostro “villaggio neolitico” può essere utilizzato come sfondo per film, documentari, interviste ecc. previa autorizzazione della Direzione del Museo.
>Modulo richiesta autorizzazione

Le riprese possono essere effettuate gratuitamente se

  • il vostro prodotto fa espressamente riferimento alla Val Senales, all’Alto Adige e all’archeoParc Val Senales,
  • il vostro prodotto è destinato a scopi non commerciali,
  • l’attività museale può svolgersi regolarmente anche durante il vostro lavoro
  • il vostro lavoro si conclude nei tempi preventivamente concordati.

Qualora abbiate bisogno di figuranti, costumi, armi, utensili (equipaggiamento completo di Ötzi), prodotti alimentari e/o assistenza per le riprese, saremo lieti di mettere a vostra disposizione tutto l’occorrente. Richiedete un preventivo dei costi e definite con noi i tempi per i preparativi.
>Contatto

In caso di pubblicazione, saremmo lieti di ricevere una copia del vostro lavoro.

Informazioni utili

Riprese nell’area museale : Le condizioni di luce migliori per fotografare o filmare l’area museale sono tra le 8:00 e le 12:00 (in inverno 9:30-11:00). Dentro le capanne neolitiche (a grandezza naturale) è sempre piuttosto buio; eventualmente è possibile accendere uno dei focolari.

Da novembre a marzo l’area all’aperto è solitamente coperta dalla neve. L’edificio museale è riscaldato solo durante il normale orario di apertura. Se le riprese richiedono tempi lunghi, quale che sia la stagione vi consigliamo di indossare indumenti caldi e calzature bene isolate.

Riprese nel sito di ritrovamento di Ötzi : Le riprese nel sito d’alta quota (da cui ci separano solo 6 km in linea d’aria, ma ben 1.700 m di dislivello) sono effettuabili soltanto in condizioni meteo adeguate.

Il sito di Ötzi è raggiungibile solo a piedi o in elicottero. In ogni caso è necessario l’accompagnamento di una guida alpina o l’impiego di un elicottero con permesso di volo da parte dell’Ufficio Parchi Naturali. L’Associazione Turistica Val Senales eroga su richiesta un contributo spese per la guida alpina o per il noleggio dell’elicottero.

Altro : Per le riprese nel nostro areale e/o nel sito di ritrovamento della mummia è disponibile un accompagnatore pratico del luogo.

L’autorizzazione scritta alle riprese fotografiche e video non è necessaria se state lavorando per conto di Alto Adige Marketing, Merano Marketing, Associazione Turistica Val Senales, Museo Archeologico dell’Alto Adige o enti equiparabili. In ogni caso vi preghiamo di concordare tempestivamente con noi la data delle riprese.